Sabato, 30 Ottobre 2021 13:26

Riaprono le porte della Certosa di Parma

È stato un tuffo al cuore entrare in Certosa per il primo sopralluogo.
Un posto sempre visto da fuori, con le torrette di guardia ancora minacciose. Uno spazio in cui ci si aspetta di percepire un’atmosfera cupa, carica delle sofferenze che l’hanno abitata.
Tutt’altro.
Si varca la soglia e si entra in un mondo tranquillo, organizzato e laborioso. Abitato da una scuola che forma giovani e da grandi spazi antichi e moderni abituati a convivere.
Una porta spalancata ci trasporta dall’austera facciata esterna della Chiesa dell'Epifania in un mondo di colori e immagini. Un trionfo ocra di cieli, illusione pura.

INTERNO CHIESA CERTOSA
Accedendo al chiostro sterminato è facile immaginare il transito dei monaci certosini in preghiera ma anche gli schiamazzi dei fanciulli del Riformatorio Lambruschini mentre lì trascorrevano le loro ore di libertà.

Dal 13 Novembre ogni sabato pomeriggio, la bellezza e la storia della Certosa di Parma tornano fruibili a tutti grazie a visite guidate a pagamento. Un’opportunità nata dalla collaborazione tra Itinera Emilia APS e le Istituzioni referenti.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Itinera Emilia

©2009-2021 Itinera Emilia APS | C.F. 92201010342 | Via Catuli, 23 – 43124 Parma

Policy Privacy | Cookie
Web by ABoh